Bentley è “Best of the Best 2024” con la Flying Spur Speed e la Batur

Image

Bentley è orgogliosa di annunciare due importanti riconoscimenti da parte di Robb Report con il premio “Best of the Best” 2024. Quest’anno, la Bentley Flying Spur Speed è stata scelta da Robb Report quale migliore berlina, nella categoria Automotive, per la sua combinazione delle sue doti tecniche e maestria dei dettagli e finiture. Inoltre, la Bentley Batur è stata nominata per il miglior interno grazie al livello di personalizzazione, alle opzioni, i materiali sostenibili e alla meticolosa attenzione ai dettagli.

La Flying Spur Speed è la versione più orientata alla guida della famiglia di berline di lusso ad alte prestazioni Flying Spur, che completa la nuova gamma di Grand Tourer di Bentley. Offre un miglior tempo di 0,4 secondi nel passaggio da 0 a 60 miglia orarie e un aumento della velocità massima fino a 207 miglia orarie (333Km/h.), ribadendo la sua posizione di leader. Con lo sterzo elettronico integrale, la tecnologia Torque Vectoring by Brake e il Bentley Dynamic Ride di serie, l’agilità è pari alle prestazioni del motore W12 biturbo da 626 CV. 

“Siamo onorati che il nostro iconico e potente motore sia stato riconosciuto da Robb Report, a complemento dei due pilastri fondamentali del nostro marchio: le prestazioni della Flying Spur Speed e l’artigianalità della Batur”, ha dichiarato il CEO e Presidente di Bentley Americas, Mike Rocco. “Non vediamo l’ora di continuare il rapporto e di condividere l’essenza del nostro brand con colleghi così stimati e categorie così dinamiche mentre ci avviamo verso l’ibridazione”.    

La Bentley Batur segna l’inizio di una rivoluzione nel design di Bentley: una nuova coupé gran turismo a due porte limitata a soli 18 esemplari. L’ultimo progetto della divisione interna di carrozzeria e bespoke di Bentley, Mulliner, è una vetrina del nuovo DNA del design che guiderà in ultima analisi la progettazione della futura gamma di veicoli elettrici a batteria (BEV) di Bentley.     

Con una versione da 750 CV dell’iconico propulsore W12 biturbo da 6,0 litri assemblato a mano, la Batur è la Bentley più potente di sempre. Il team di progettazione interno di Mulliner co-crea ogni Batur con il cliente, lavorando insieme per diverse ore attraverso un visualizzatore Mulliner appositamente creato che consente di personalizzare qualsiasi parte della vettura in termini di colore e finitura superficiale. Infiniti campioni di materiali unici, come l’oro massiccio stampato in 3D, conferiscono consistenza al processo e il design risultante sarà veramente individuale e creato dal cliente, limitato solo dalla sua fantasia.